Pagina 3 di 60

La WWDC 2020 di giugno sarà solo online con un formato tutto nuovo

La conferenza degli sviluppatori Apple si terrà regolarmente a giugno 2020 ma con un nuovo formato completamente online. Il keynote avvierà sessioni che metteranno in contatto milioni di sviluppatori in tutto il mondo.

In questi giorni di pandemia conclamata abbiamo tutti l’obbligo ed il dovere di restare chiusi nelle nostre case per evitare il più possibile la diffusione del tristemente noto Coronavirus. Per tal motivo, come era ovvio aspettarsi, sono sempre più numerosi gli gli eventi annullati o spostati in data da definire in futuro.

Anche da parte di Apple arriva un comunicato ufficiale per togliere ogni dubbio sul suo abituale appuntamento con gli sviluppatori fissato per il prossimo giugno. Il WWDC 2020 si terrà ugualmente ma, per evitare assembramenti di persone, il keynote si svolgerà sono online e con un format completamente diverso rispetto a come siamo stati abituati negli ultimi anni.

Continua a leggere…

Accredita il tuo stipendio su carta HYPE Plus e vinci un iPhone 11 Pro

Accreditando lo stipendio sulla carta conto #HYPE Plus sarà possibile vincere un #iPhone11Pro da 64GB. Per partecipare al concorso basterà accreditare almeno una volta il proprio stipendio sulla carta.
Scopri tutti i dettagli!

Ecco la tua occasione per ottenere uno stupefacente iPhone 11 Pro grigio siderale. Se disponi di una carata HYPE puoi abilitare il piano Plus a solo 1€ al mese e, accreditando il tuo stipendio entro la fine del mese di aprile, potrai vincere l’ultimo smartphone top di gamma Apple.
Se non disponi ancora della carta, affrettati a farne richiesta!

OTTIENI GRATIS LA TUA CARTA HYPE!

Puoi ottenere carta HYPE con il piano base GRATIS, oppure fare l’upgrade al piano Plus all’irrisorio costo di 1€ al mese e godere di numerosi vantaggi.
Inoltre, digitando in fase di registrazione l’apposito codice promo, potrai ottenere 10€ in regalo in seguito alla prima ricarica! La somma sale a 15€ nel caso del piano Plus.

Continua a leggere…

Aggiornamento macOS Catalina 10.15.3: ottimizzazioni video

Rilasciato un nuovo upgrade per macOS Catalina con migliorie che vanno ad ottimizzare l’uso dei Pro Display XDR e le prestazioni nell’editing video in 4K.

Come la stessa Apple dichiara, l’aggiornamento di macOS Catalina 10.15.3 migliora la stabilità, l’affidabilità e la sicurezza del Mac ed è consigliato a tutti gli utenti.
Nello specifico, questa minor release va a incrementare la qualità del lavoro sui nuovi schermi Pro Display XDR e le performance di editing video con risoluzione Ultra HD.

Il pacchetto risulta piuttosto corposo, il download infatti si aggira attorno a 3 gigabyte totali. Al termine dell’installazione sarà necessario il riavvio del computer.

L’upgrade nello specifico:
• Ottimizza la gestione della gamma per i livelli di grigio bassi su Pro Display XDR per i flussi di lavoro SDR quando si usa macOS.
• Migliora le prestazioni durante l’editing di video a stream multipli per i video 4K con codifica HEVC e H.264 su MacBook Pro (2019) da 16 pollici.

Continua a leggere…

Aerial si aggiorna: i nuovi screensaver dell’Apple TV arrivano su macOS

Lo screensaver Aerial per macOS ha da poco ricevuto un importante aggiornamento! Completamente riscritto, guadagna nuove feature degne di nota e supporta i video delle nuove location recentemente aggiunti da Apple, tra cui le suggestive onde del mare di Tahiti.

Per coloro che non conoscono Aerial, si tratta di uno screensaver gratuito ed open source per macOS che riproduce i meravigliosi video dell’Apple TV, caricandoli in diretta dai server Apple. Testai con stupore la sua primissima versione nel 2015, sviluppata poco tempo dopo il rilascio della quarta generazione del media center di Cupertino e da allora lo utilizzo come salvaschermo.

Questo recente aggiornamento, oltre ai numerosi nuovi scenari, include diverse interessanti novità come la possibilità di sovrapporre ai video informazioni utili quali l’orario, il livello i carica della batteria, il nome della location visualizzata o un messaggio di testo personalizzato.
Potremo scegliere nel dettaglio in che posizione mostrare tali informazioni sulla schermata, con quale font e su qualche display.
Infatti, un’altra caratteristica introdotta riguarda proprio la possibilità di mostrare video differenti sui diversi monitor collegati al computer.

Continua a leggere…

La mappa per seguire la diffusione del coronavirus in tempo reale

Disponibile il sito con la mappa delle infezioni di coronavirus in tempo reale (o quasi). Un progetto realizzato dalla nota Università Johns Hopkins degli Stati Uniti per meglio monitorare la situazione. Intanto, c’è anche chi ha pensato di realizzare un’applicazione per informare sulla prevenzione e ridurre la diffusione dell’epidemia. Anche sul web l’argomento è in primo piano.

Come tristemente confermato dai vari notiziari, Wuhan è la città alla fonte del virus 2019-nCoV meglio conosciuto con il nome di coronavirus. Pare che l’origine dell’infezione sia stata individuata all’interno di un wet market della città, mercati a cielo aperto dove spesso la carne viene macellata sul posto.

Continua a leggere…

© 2020 Maccanismi

UN BLOG DI LUIGI CIGLIANOUp ↑