CategoriaTutorial

Problema video MacBook Pro fine 2011: schermo con linee e glitch

All’accensione lo schermo del MacBook mostra immagini distorte con linee, quadretti e altri glitch, spesso in seguito ad un riavvio automatico. Si tratta di un problema noto a diversi modelli di MacBook Pro unibody, vediamo come è possibile risolverlo.

Il problema, piuttosto noto nei MacBook Pro con scocca in unibody principalmente rilasciati dal 2011, è nella maggior parte dei casi riconducibile al chip della scheda video.
Sotto carichi di lavoro molto pesanti, il surriscaldarsi della GPU può causare l’usura di alcune saldature e di conseguenza tali malfunzionamenti. Di recente ne è stato vittima un mio collega.

Esistono vari approcci per riparare il guasto. Lato hardware è possibile ricorrere al reflow o al reball della GPU. Lato software invece potremmo scegliere di disabilitare la scheda video dedicata, facendo esclusivamente uso di quella integrata ovviamente con i dovuti limiti in termini di prestazioni.

Continua a leggere…

Come aggiungere un sito nel tab dei siti principali in Firefox

Ecco spiegato come modificare in Firefox il particolare tab che “Visualizza i siti principali”, aggiungendo nuovi siti o modificando il numero delle righe e delle colonne a disposizione nella pagina.

Da diverso tempo, con le ultime versioni di Firefox è possibile visualizzare sui nuovi tab aperti una lista di siti principali.
Si tratta di riquadri riquadri raffiguranti uno screenshot tratto dalla pagina già visitata in precedenza.
E’ una funzione che trovo davvero molto comoda per un rapido accesso ai siti ai quali accedo con maggiore frequenza.
Per abilitare tale funzione è sufficiente aprire un nuovo tab e cliccare sull’icona a forma di ingranaggio posta in alto a destra anche denominata come “Personalizza la pagina Nuova scheda” e a questo punto attivare “Visualizza i siti principali”.
Continua a leggere…

Problema risolto come configurare La mia famiglia su Nokia Lumia

Vorrei fare un attimo chiarezza sul un mio articolo di pochi giorni fa riguardo come configurare La mia famiglia sui Nokia Lumia e le condizioni per l’utilizzo dello Store, necessarie prima di poter scaricare applicazioni.

In poche parole, nel momento della creazione dell’account Microsoft, se involontariamente avete inserito un anno di nascita sbagliato in modo da apparire minorenni, il sistema richiederà l’autorizzazione dei vostri genitori per poter procedere con il download di app e l’accettazione da parte loro delle condizioni di utilizzo.

Per risolvere il problema, senza portarvela troppo per le lunghe, è semplicemente necessario modificare la data di nascita in modo da apparire maggiorenni adulti e vaccinati.
Continua a leggere…

Problema come scaricare app dai Lumia Windows Phone e configurare La mia famiglia

Al primo impatto con i nuovi terminali Nokia devo ammettere di aver subito un certo fascino da parte del sistema Windows Phone 8, ma dopo alcune prove di utilizzo mi sono dovuto scontrare contro alcune modalità di utilizzo tutt’altro che intuitive. L’esperienza più antipatica è stata quella relativa alla creazione di un account per accedere allo store per l’acquisto ed il download delle applicazioni.
Mio cognato Benedetto proprio ieri sera mi ha contattato chiedendomi aiuto perchè nel momento in cui cercava di scaricare una qualsiasi applicazione, sul display visualizzava un messaggio dove gli veniva chiesto di chiedere ad un suo genitore di accedere al sito windowsphone.com e di configurare la sezione La mia famiglia per consentire e controllare gli acquisti di app e giochi dei propri figli.
Continua a leggere…

Problema modem router Telecom Alice Gate 2+ Pirelli con ADSL Infostrada su Mac

Connettere un computer Mac con Lion o Mountain Lion tramite un vecchio modem router Alice Gate non è più un problema. Anche se non ho testato, suppongo che dovrebbe funzionare anche con versioni precedenti di OS X e attraverso un semplice trucchetto anche con iPhone e iPad.Un mio caro zio, abbonato di vecchia data ad Alice ADSL di Telecom Italia, a causa di un’offerta per le sue esigenze personali più vantaggiosa, ha deciso di optare per i servizi internet offerti da Infostrada.
Dopo anni di instancabile lavoro, il suo modem router Alice Gate acquistato anni fa per il suo precedente contratto e fornito proprio dalla stessa Telecom, risultava apparentemente non compatibile con il nuovo provider.
Continua a leggere…

© 2019 Maccanismi

UN BLOG DI LUIGI CIGLIANOUp ↑