CategoriaNews

Il messaggio nascosto nel video Apple Event in a flash

Un piccolo e curioso easter egg che Apple ha appositamente inserito nel suo video su YouTube per inviare un affettuoso messaggio ai suoi utenti.

Subito dopo il Keynote 2019, l’evento dello scorso 10 settembre dove Apple ha presentato i nuovi iPhone 11, la società ha pubblicato su YouTube un rapido riassunto della serata. Un vero e proprio “supercut” che riduce l’intero evento della durata di due ore, in un video di appena due minuti.

L’attento utente Gcarsk del subreddit r/apple si è presto accorto di un fotogramma anomalo nel video. Precisamente al minuto 1,24 è presente una fantomatica schermata di errore.
Nella schermata possiamo leggere il testo “E ‘solo un pensiero. Ma potrebbe essere bello avere qui una sorta di messaggio Easter Egg per i fan Apple che interromperanno il video.”, seguito poi da una serie di 1 e di 0 facilmente riconducibili al codice binario.

Continua a leggere…

Problema iPhone 6s e 6s Plus non si accende: riparazione gratuita

Apple avvia un programma di richiamo per gli iPhone 6s e 6s Plus che presentano un particolare problema di accensione. Ecco tutti i dettagli per scoprire se si è idonei alla riparazione gratuita.

Apple ha riconosciuto che un ristretto numero di iPhone 6s e iPhone 6s Plus, tutti prodotti tra ottobre 2018 e agosto 2019, potrebbero presentare problemi di accensione a causa del malfunzionamento di un componente interno. Tale difetto riguarda solo i dispositivi all’interno di un preciso intervallo di numeri di serie.

Anche se si tratta di versioni che non è possibile trovare in vendita sul sito Apple già da diversi anni, questo non significa necessariamente che non siano stati più prodotti dall’azienda e commercializzati su store non ufficiali o in mercati emergenti. Chi ha di recente acquistato tale modello, è possibile quindi che abbia tra le mani proprio uno di questi.

Continua a leggere…

Mi Band 4 firmware versione 1.0.7.04 arriva in Italia con nuove funzioni

La nuova versione del firmware della Xiaomi Mi Band 4 introduce nuove interessanti caratteristiche come la possibilità di settare il timeout del display, nuove watchfaces e una più accurata misurazione degli sport legati al nuoto.

Sembra che sia da poco iniziata anche in Italia la distribuzione dell’aggiornamento 1.0.7.04 per la Mi Band 4, la smartband realizzata da Xiaomi che, grazie al suo prezzo estremamente contenuto, sta riscontrando un notevole successo. L’upgrade del firmware introduce una serie di interessanti nuove feature.

Per effettuare l’aggiornamento da dispositivi iOS è necessario avviare l’applicazione Mi Fit, loggarsi e attendere la sincronizzazione. Fatto questo, dal menu Profilo bisognerà selezionare il proprio dispositivo e dunque tappare su Controlla aggiornamenti.

Continua a leggere…

Conviene acquistare un iPhone 11? Tutte le differenze con iPhone XS

Design quasi invariato, tripla fotocamera con video 4K e batteria più potente. Bastano queste “piccole” migliorie a giustificare l’acquisto del nuovo iPhone 11 Pro? Io che attualmente dispogo dell’iPhone XS Mas dico di si. Ecco il perchè.

Esistono vari tipi di utenti. Gli “enthusiast” che cambiano il proprio smartphone ogni qual volta ne viene rilasciato un nuovo modello a prescindere dalla reale necessità.
Troviamo i “vorrei ma non posso”, quelli che non cambiano dispositivo perchè “finchè funziona non ne ho motivo”.
Io mi piazzo nel mezzo delle due fazioni. Amo le novità e mi piace essere sempre aggiornato alle ultime tecnologie ma, non avendo ancora vinto alla lotteria, cerco di aggiornare solo quando le nuove feature possono fare davvero la differenza.

Continua a leggere…

Microsoft Outlook pronto per la Dark Mode di iOS 13

Apple stimola gli sviluppatori ad aggiornare le proprie applicazioni con la nuova funzionalità. Microsoft con Outlook per iOS si dichiara pronta in anticipo alla modalità oscura.

La Dark Mode introdotta in macOS Mojave verrà presto implementata anche sui sistemi operativi di iPhone e iPad, permettendo di impostare un aspetto notturno per tutti gli elementi dell’interfaccia utente che metterà in tal modo in risalto il contenuto delle applicazioni.

Con la modalità oscura attivata, tutte le app create con l’SDK di iOS 13 verranno automaticamente eseguite in dark mode. I vantaggi di attivare tale modalità sono molteplici. Oltre a donare un aspetto più affascinante alla schermata, i toni più scuri contribuiscono a ridurre l’affaticamento degli occhi e migliorare la durata della batteria.

Continua a leggere…

© 2019 Maccanismi

UN BLOG DI LUIGI CIGLIANOUp ↑