MSI lancia la sua proposta di mouse ultraleggero con un design elegante ed una serie di soluzioni originali: il Clutch GM41 Lightweight combina velocità e comfort offerti ad un prezzo decisamente competitivo.

MSI è diventato uno dei principali marchi sul mercato nella produzione di componenti per PC di un certo calibro, destinati alla sempre più esigente clientela rappresentata dai videogiocatori. Famosa ai più per le sue mainboard ad alte prestazioni, nell’ultimo decennio ha maturato una significativa esperienza anche con i mouse da gioco rilasciando oltre una dozzina di modelli.
Negli ultimi tempi i mouse da gioco di tipo ultraleggero hanno raggiunto un importante consenso anche grazie ai sempre più diffusi Battle Royale dove ogni millisecondo di vantaggio può fare la differenza rispetto agli avversari.
Proprio per venire incontro a questa tendenza, MSI ha rilasciato una personale interpretazione di mouse ultraleggero, totalmente riprogettato e con una serie di soluzioni originali che si dissociano dalla massa.

L’MSI Clutch GM41 Lightweight infatti, al fine di preservare la comodità e l’ergonomia della mano, adotta un approccio progettuale completamente diverso che gli conferisce un design convenzionale solo in apparenza.
La missione sembrerebbe perfettamente riuscita: senza compromettere il comfort dell’impugnatura, con i suoi 65 grammi sulla carta, risulta addirittura più leggero di diversi blasonati modelli.

Design

Gran parte dei recenti mouse ultraleggeri, per ridurre il proprio peso utilizzano la diffusa soluzione di rimuovere materiale dal dorso attraverso una serie di fori.
Si tratta di una scelta che esteticamente può piacere o meno e che, dove disponibili, dà grande visibilità ai led RGB creando piacevoli giochi di luce. Tutto questo però a discapito dell’ergonomia (una superficie forata è certo meno confortevole) e dell’igiene stesso del mouse. All’interno di questi, infatti, tendono ad accumularsi detriti di ogni genere come polvere, briciole e talvolta sudore della mano.

Il Clutch GM41 per ridurre il proprio peso non ricorre a questi compromessi ma, attraverso un accurato lavoro di riprogettazione di ogni singolo componente interno, non supera sulla bilancia i 65 grammi totali affermandosi quindi come uno dei mouse da gaming più leggeri in commercio senza inficiare minimamente sull’ergonomia.
Tutto questo si traduce in velocità e prestazioni di gioco senza precedenti, per un device che inoltre risulta anche molto bello ed elegante.

Perfetto per una battle-station da gaming, non sfigurerà su una scrivania più sobria dedicata anche al lavoro. 
La scocca in nero lucido con il drago del logo MSI illuminato si presenta accattivante ma non eccessiva, i fianchi rivestiti in un materiale gommato consentono invece un’impugnatura molto salda grazie alla trama anti-scivolo a forma di rombi che contribuisce a dare un piacevole tocco di design hi-tech.
La sua forma affusolata e i suoi tasti allungati in avanti conferiscono una presa salda senza stancare la mano anche dopo diverse ore di gioco, adattandosi anche alle esigenze dei mancini grazie alla simmetria del design.

Performance

Tutto si riassume in due parole: velocità e precisione. 
Nonostante il suo peso ridotto, il mouse trasmette comunque una sensazione di forte robustezza e solidità ma con un’elevata sensibilità di risposta dei due tasti principali. Questi fanno uso degli evoluti Switch OMRON garantiti per 60 milioni di click, una sicurezza di resistenza minima per ottimizzare i riflessi durante le partite.

Cuore pulsante del Clutch GM41 è il suo sensore ottico Pixart 3389 da 400 IPS con una precisione millimetrica fino a 16000 DPI ed una velocità di polling di 1 ms.
Il cavo è rivestito con la particolare tecnologia proprietaria MSI FriXionFree, una soluzione progettata per ridurre al minimo l’attrito sul tappetino del mouse e la scrivania a favore di una maggiore velocità dei movimenti. 

Software e personalizzazione

La personalizzazione è affidata al software Dragon Center che rappresenta un vero e proprio pannello di controllo di tutte le periferiche MSI. Attraverso questo programma è possibile settare la funzione di ogni singolo tasto e variare il Polling Rate, la distanza di Lift-off (per evitare che il mouse si muova quando viene alzato), lo scatto angolare ed ovviamente la sensibilità di movimento in DPI.

Sempre attraverso Dragon Center (disponibile gratuitamente sul sito MSI) è possibile personalizzare diverse caratteristiche del LED RGB posto sul dorso che prende la forma del logo MSI. Oltre a variare la tonalità di colore del LED è possibile scegliere tra diversi effetti luminosi, come arcobaleno o il cosiddetto effetto “breathing” denominato respiro.

Non manca il supporto ad Ambient Link, il sistema che sincronizza gli effetti di illuminazione sui vari accessori MSI compatibili e su altri dispositivi smart come quelli della gamma Nanoleaf e Philips Hue.

Considerazioni finali

L’MSI Clutch GM41 Lightweight è un mouse da gaming ultraleggero.  Con un peso di soli 65 grammi è perfetto per il gioco competitivo online, consentendo ai videogiocatori di mirare con agilità e precisione, anche grazie al cavo ricoperto da una particolare guaina in grado di ridurre l’attrito.
Ben costruito, grazie al suo design elegante e simmetrico appagherà i professionisti ed i giocatori mancini.
Il sensore ottico Pixart 3389 di alta qualità è in grado di offrire movimenti precisi ad alta velocità grazie ai suoi 400 IPS, 16.000 DPI massimi ed polling rate di 1 millisecondo.
La personalizzazione non è estrema e l’illuminazione RGB, sebbene configurabile tramite il suo software ben congegnato, si limita al logo MSI posto sul dorso che viene coperto dalla mano dell’utente. Si tratta di una soluzione presumibilmente voluta per un mouse che fa dei suoi punti di forza la velocità senza compromettere il comfort di gioco, il tutto con un design sobrio. Indubbiamente una nota di merito in suo favore. 

MSI Clutch GM41 Lightweight - Mouse Gaming simmetrico USB, solo 65...
931 Recensioni
MSI Clutch GM41 Lightweight - Mouse Gaming simmetrico USB, solo 65...
  • Ultra-Light: Prendi il volo con soli 65g di peso complessivo. La struttura accuratamente progettata per essere la più leggera possibile
  • Switch OMRON nati per durare fino a 60 milioni di click
  • Impugnatura molto salda, grazie alla trama anti-scivolo a forma di rombi

Le informazioni relative ai prodotti ed i loro rispettivi prezzi potrebbero non coincidere o subire variazioni. Fare sempre riferimento a quanto riportato sul sito ufficiale di Amazon.

VOTO FINALE
PRO
Comodità dell'impugnatura
Tra i più leggeri della categoria
Design elegante
Cavo anti attrito
CONTRO
LED RGB dedicato solo al logo
DA CONSIDERARE
Configurazione tremite software Dragon Center