Anno2020

Scarica e leggi gratis Wired e altre riviste Condé Nast

Con uno speciale Free Pass, Condé Nast permette di scaricare gratuitamente Wired e le altre riviste del gruppo quali GQ, La Cucina Italiana, Vanity Fair, Vogue, AD, Traveller.

Ne sono venuto a conoscenza solo ora ma meglio tardi che mai. Ho appena scoperto che a partire dallo scorso 13 Marzo, è possibile scaricare per tre mesi le copie digitali delle testate Condé Nast in maniera del tutto gratuita! Tra queste troviamo riviste di massimo spessore come GQ, La Cucina Italiana, Vanity Fair, Vogue, AD, Traveller ed ovviamente, Wired.

Si tratta di una graditissima iniziativa che il gruppo definisce di “solidarietà digitale”, un modo concreto per essere vicini ai tanti lettori e utenti in questo momento difficile, intrattenerli e informarli nei giorni dell’isolamento, e soprattutto dare loro un motivo in più per restare in casa.

Continua a leggere…

Apple lancia un’app ed un sito per lo screening online del COVID 19

Un’applicazione per iPhone e iPad realizzata dagli sviluppatori di Cupertino con le linee guida sui sintomi e i comportamenti da adottare per affrontare la seria situazione del Coronavirus.

Apple ha lanciato un’applicazione ufficiale per iPhone e la sua trasposizione web con un sito in grado di offrire chiare informazioni e linee guida sul virus COVID-19. L’iniziativa valida solo negli Stati Uniti nasce dalla collaborazione con la task force della Casa Bianca specializzata sul Coronavirus e con altre agenzie federali statunitensi.

Si tratta strumenti di carattere informativo per educare i cittadini statunitensi sui vari sintomi ed i di rischio con raccomandazioni sul comportamento da adottare nelle varie situazioni.
Sia l’app che il sito ovviamente non sono in grado di elaborare una diagnosi, tuttavia si tratta di uno strumento di screening che spiega ai cittadini come monitorare i sintomi, quando contattare un medico e se è raccomandabile eseguire un tampone.

Continua a leggere…

Servizi a contenuto: come disattivarli e ricevere il rimborso

Sei stato vittima di un abbonamento a servizi a contenuto non richiesti? Vediamo come disattivarli ed ottenere il rimborso in maniera semplice e rapida. Scopriamo cosa sono i servizi a valore aggiunto, come si attivano a nostra insaputa, come evitarli e come tutelarsi.

I servizi a contenuto speciale, detti anche servizi a valore aggiunto o servizi premium, sono servizi a pagamento spesso forniti da società non legate al nostro operatore telefonico attraverso SMS, MMS o connessione Internet. I più diffusi permettono di accedere a sfondi, suonerie, oroscopi, news o video dopo aver sottoscritto un abbonamento che prevede la detrazione quotidiana, settimanale o mensile di una certa somma dal nostro credito residuo.
Sebbene alcuni possano essere effettivamente utili a chi li ha realmente richiesti, può capitare che attraverso metodi a dir poco discutibili, l’utente si ritrovi attivato uno di questi servizi senza averne fatto domanda o senza averne chiaramente accettato i costi e le condizioni.

Continua a leggere…

Dove acquistare il Mate Xs, lo smartphone pieghevole di Huawei

Il Mate Xs è l’ultimo foldable di Huawei. Con un enorme display immersivo, offre prestazioni impressionanti abbinate ad un’esperienza d’uso veramente comoda e rivoluzionaria. Scopriamo dove conviene acquistarlo.

Il nuovo Huawei Mate Xs tra tutti gli smartphone foldable finora presentati è probabilmente quello meglio riuscito.
Il suo particolare design è strutturato attorno all’innovativo sistema a cardine denominato Falcon Wing, una soluzione che combina una tecnologia rivoluzionaria ad un’esperienza visiva eccezionale. Piegato è uno smartphone sottile che entra comodamente in tasca, aperto ha un doppio schermo incredibilmente immersivo.

Con la particolare funzione Multi-window che suddivide l’ampio schermo da 8” in due finestre indipendenti è possibile prendere appunti mentre si controlla la posta elettronica, o navigare tra le foto per trovare quella giusta da pubblicare mentre si scrive sui Social. E’ persino possibile aprire un’app in due finestre separate per gestire facilmente azioni diverse allo stesso tempo.

Continua a leggere…

La WWDC 2020 di giugno sarà solo online con un formato tutto nuovo

La conferenza degli sviluppatori Apple si terrà regolarmente a giugno 2020 ma con un nuovo formato completamente online. Il keynote avvierà sessioni che metteranno in contatto milioni di sviluppatori in tutto il mondo.

In questi giorni di pandemia conclamata abbiamo tutti l’obbligo ed il dovere di restare chiusi nelle nostre case per evitare il più possibile la diffusione del tristemente noto Coronavirus. Per tal motivo, come era ovvio aspettarsi, sono sempre più numerosi gli gli eventi annullati o spostati in data da definire in futuro.

Anche da parte di Apple arriva un comunicato ufficiale per togliere ogni dubbio sul suo abituale appuntamento con gli sviluppatori fissato per il prossimo giugno. Il WWDC 2020 si terrà ugualmente ma, per evitare assembramenti di persone, il keynote si svolgerà sono online e con un format completamente diverso rispetto a come siamo stati abituati negli ultimi anni.

Continua a leggere…

© 2020 Maccanismi

UN BLOG DI LUIGI CIGLIANOUp ↑