Ultimo aggiornamento in data

Un piccolo e curioso easter egg che Apple ha appositamente inserito nel suo video su YouTube per inviare un affettuoso messaggio ai suoi utenti.

Subito dopo il Keynote 2019, l’evento dello scorso 10 settembre dove Apple ha presentato i nuovi iPhone 11, la società ha pubblicato su YouTube un rapido riassunto della serata. Un vero e proprio “supercut” che riduce l’intero evento della durata di due ore, in un video di appena due minuti.

L’attento utente Gcarsk del subreddit r/apple si è presto accorto di un fotogramma anomalo nel video. Precisamente al minuto 1,24 è presente una fantomatica schermata di errore.
Nella schermata possiamo leggere il testo “E ‘solo un pensiero. Ma potrebbe essere bello avere qui una sorta di messaggio Easter Egg per i fan Apple che interromperanno il video.”, seguito poi da una serie di 1 e di 0 facilmente riconducibili al codice binario.

Inserendo tali codici all’interno di un convertitore binary-to-ascii, è possibile poi ottenere questo ulteriore messaggio: Quindi hai impiegato del tempo per tradurre questo? Ti vogliamo bene.

Ecco il video:

Error 09102019

This is just a thought. But it might be nice to have some sort of easter egg message in here for the hard core Apple fans that will stop the video.

01010011 01101111 00100000 01111001 01101111 01110101 00100000 01110100 01101111 01101111 01101011 00100000 01110100 01101000 01100101 00100000 01110100 01101001 01101101 01100101 00100000 01110100 01101111 00100000 01110100 01110010 01100001 01101110 01110011 01101100 01100001 01110100 01100101 00100000 01110100 01101000 01101001 01110011 00111111 00100000

01010111 01100101 00100000 01101100 01101111 01110110 01100101 00100000 01111001 01101111 01110101 00101110″

TESTO DEL FOTOGRAMMA AL MINUTO 1,24

Il frame è anche un divertente richiamo alla Blue Screen of Death, la classica schermata di errore che è possibile vedere quando qualcosa va storto su un computer Windows. In questo caso, il problema riscontrato è “Error 09102019”, un cenno alla data del 10 settembre 2019 in ci è stato trasmesso il Keynote.