Anno2019

Come forzare il riavvio di iPhone 11, iPhone 11 Pro e iPhone 11 Pro Max

Ecco spiegato come forzare il riavvio di iPhone 11, iPhone 11 Pro o iPhone 11 Pro Max, una procedura che potrebbe rivelarsi molto utile per risolvere svariate tipologie di problemi.

In questo articolo vedremo in maniera dettagliata come è possibile riavviare forzatamente un iPhone 11, iPhone 11 Pro o iPhone 11 Max.
Di norma, il restart forzato di iPhone 11 / iPhone 11 Pro andrebbe adoperato come ultima spiaggia, solo se il dispositivo non risponde o è reso totalmente inutilizzabile per questioni software come ad esempio il blocco di un applicazione o il crash del sistema.

La procedura di riavvio forzato dell’iPhone interviene a livello hardware interrompendo improvvisamente ed indiscriminatamente tutte le applicazioni avviate ed i processi di sistema in corso, per tali ragioni bisognerebbe ricorrere ad esso solo in casi estremi.

Continua a leggere…

Opinioni carta prepagata HYPE: fino a 15 euro gratis!

Opinioni positive e negative sulla carta prepagata HYPE: tutti i dettagli sul il nuovo modo di gestire il denaro. Vi spiego come richiedere la carta, come funziona, come ottenere fino a 15 euro in regalo da spendere subito con lo speciale codice promo e vi racconto infine la mia personale esperienza con HYPE.

HYPE è un conto a cui è collegata una carta prepagata contactless dotata di numerose caratteristiche smart. Funzionante anche con Apple Pay e Google Pay, permette di ricevere ed inviare denaro tramite app e presenta una serie di uniche ed innovative funzioni.
Particolarmente indicata per gestire il proprio denaro e gli acquisti online in modo comodo e conveniente, è indicata sia in accostamento che in sostituzione del vecchio conto corrente.

Continua a leggere…

Sovraccarico della CPU con macOS 10.15 a causa del processo bsdtar

Lo strano caso del processo bloccato bsdtar che causa il sovraccarico del processore in macOS Catalina. Scopriamo di cosa si tratta e come risolvere il problema.

Era da un paio di giorni che stranamente, anche senza particolari applicazioni in funzione che potessero mettere il processore sotto stress, le ventole del mio MacBook Pro sembravano pronte per il decollo.
E’ davvero raro che riesca a sentirle lavorare, eppure più volte sono andate su di giri a tal punto da insospettirmi.

Per monitorare i processi ed il carico del processore e della memoria mi affido a Monity, una piccola ma utile applicazione che aggiunge nel centro notifche un widget per tenere tutti questi dati sotto controllo. Questa mi permette inoltre di monitorare anche la temperatura dei componenti interni del computer e la velocità delle ventole. Proprio grazie a Monity ho avuto conferma dell’elevata velocità delle ventola di sinistra e della presenza di un misterioso processo denominato bsdtar, il quale stava occupando oltre il 50% delle risorse della CPU.
Terminare il processo in questione risultava inutile, infatti veniva automaticamente riaperto anche più volte.

Continua a leggere…

Lo screensaver per mac con le parole più cercate su Google in diretta

Il wall di Google Trends Hot Searches è anche uno screensaver per macOS che mostra le tendenze dei termini di ricerca in tempo reale sui nostri monitor.

Da appassionato e studioso delle tendenze del web, spesso mi capita di dare un’occhiata alla pagina di Google Trends. Forse alcuni di voi già ne sono a conoscenza, ma io ho scoperto solo ora che tutti i termini di ricerca vengono riportati in diretta anche in un coloratissimo wall animato.
Si tratta della pagina Google Trends Hot Searches. Non ho la più pallida idea da dove sia sputata fuori ne ho trovato alcun link ad essa. A girarmela è stata il mio collega Antonello, sapendo che avrei ben gradito la soffiata.

Continua a leggere…

Creare sticker Memoji personalizzati con la propria faccia per WhatsApp

Ecco spiegato come realizzare sticker memoji personalizzati con la propria faccia da inviare ai propri amici su WhatsApp o Facebook Messenger, anche da iPhone meno recenti o qualsiasi smartphone Android.

Introdotte con iOS 12, le Memoji sono la diretta evoluzione delle emoji. Queste, a differenza delle tradizionali faccine anonime, sono costruite attorno al nostro volto aggiungendo inoltre una serie di vari dettagli ed espressioni per trasmettere al meglio “l’emozione” che si desidera comunicare.

Tra le più gettonate troviamo la classica risata con le lacrime agli occhi, la faccina con gli occhi innamorati a forma di cuore o stupiti a forma di stella. Non mancano ovviamente i gesti del bacio, dell’ok e del silenzio e le curiosi faccine che imprecano o con il cervello che esplode.

Continua a leggere…

© 2020 Maccanismi

UN BLOG DI LUIGI CIGLIANOUp ↑