Ultimo aggiornamento in data

I possessori dell’ultima versione di OS X, in arte Mountain Lion, oltre ai normali sfondi immediatamente applicabili dalle proprietà dello schermo, si ritroveranno una piccola sorpresa nascosta.
All’interno di uno degli screensaver integrati nel sistema infatti, sono custoditi 44 ulteriori wallpaper ad altissima risoluzione compatibili perfettamente anche con gli schermi dei nuovi MacBook Pro con retina display.
Le immagini, molte delle quali dalle enormi dimensioni di 3200×2000 pixel ed utilizzate come foto in slide per il salvaschermo, raffigurano meravigliosi scatti provenienti dal National Geographic, dal telescopio spaziale Hubble e dalle collezioni di grandi fotografi della natura.

Per visualizzarle clicca sull’icona del Finder tenendo premuto il tasto ctrl della tastiera, selezioniamo la voce Vai alla cartella…, inseriamo il seguente percorso /System/Library/Frameworks/ScreenSaver.Framework/Versions/A/Resources/Default Collections/ e clicchiamo su Vai.

Si aprirà una cartella contenete al suo interno le quattro sottocartelle con le diverse categorie di sfondi: 1-National Geographic, 2-Aerial, 3-Cosmos, 4-Nature Patterns.
Ovviamente per utilizzarli sarà sufficiente copiarli all’interno della cartella Immagini oppure semplicemente trascinarli nella sezione Scrivania & Salvaschermo delle Preferenza di Sistema.