L’errore 1600 riguardante i dispositivi iOS quali iPhone, iPad e ovviamente iPod Touch, nella stragrande maggioranza dei casi
è semplicemente causato da problemi alle porte USB relativi al timing.
Simile a quest’ultimo sono gli errori 1600, 1601, 1602 e 1603 la cui risoluzione è la medesima.

La prima cosa da fare è provare a cambiare il cavetto utilizzato e la porta usb a cui è soliamente collegato.
In caso si utilizzi il dock, bisognerebbe provare ad escluderlo e provare un collegamento diretto con il cavo.
Qualora il problema continui a persistere provare a collegare il dispositivo ad un secondo pc di cui si sia certi del corretto funzionamento delle porte.
Continua a leggere