Digitando velocemente sms o messaggi sulla chat di Facebook da iPhone, spesso capita che il sistema di autocorrezione scriva per noi, magari senza nemmeno accorgercene, delle parole diverse da quelle che in realtà intendevamo.
Tutto questo a molti può risultare davvero fastidioso, causando paradossalmente una maggiore perdita di tempo per correggere il testo invece che aiutarci nel facilitarne la stesura.
Il sistema potrebbe assomigliare ad una sorta di T9 per iPhone ma che in realtà è decisamente più evoluto, complesso e accurato.
Nel momento che una parola viene completamente stravolta però potremmo avere difficoltà nel farci comprendere, quindi talvolta può essere preferibile trovarsi con una parola scritta in maniera errata piuttosto che con una parola sensibilmente differente e dal diverso significato.
Continua a leggere