CategoryTips and Tricks

Microsoft Outlook per Mac: Codice errore -17193

PROBLEMA RISOLTO! Ecco la soluzione al codice errore -17193 da Microsoft Outlook per Mac o altri errori di sincronizzazione.

Per gestire gli account di posta aziendali, oltre che sul PC Windows, anche sul mio MacBook Pro preferisco ricorrere a Microsoft Outlook per macOS con un pratico abbonamento ad Office 365.
Da un paio di giorni ho però iniziato a visualizzare una piccola schermata di errore ogni qual volta cliccavo sul tasto Invia e ricevi.
Inizialmente non ho dato peso alla cosa credendo ad un banale errore di sincronizzazione, ma il ripetersi continuo del problema ha incominciato ad infastidirmi.

L’errore faceva riferimento ad una vecchia email girata al collega interessato che tra le altre cose, almeno apparentemente, risultava come correttamente inviata. La stessa finestra di errore riportava l’intestazione Errori di sincronizzazione, quindi la natura del problema era piuttosto chiara.
Continue reading

MacBook USB-C collegamento HDMI senza audio

Se collegandolo ad uno schermo esterno il MacBook Pro attraverso un adattatore USB-C, l’audio non funziona e non si ascolta alcun suono, non andate in panico. Tranquilli, potrebbe tutto risolversi in maniera semplicissima, collegando i cavi nel corretto ordine.

Per collegare ad un monitor o ad una TV i nuovi MacBook Pro dotati di porta USB-C, è necessario ricorrere ad uno specifico adattatore.
E’ il prezzo da pagare per un notebook così sottile ed elegante. Tuttavia grazie ai diffusissimi adattatori multiporta, questa rappresenta una rinuncia tutt’altro che pesante.
Utilizzando quotidianamente il mio MacBook Pro tra casa e lavoro, trovo molto comodo collegare un solo cavo per connettermi al monitor esterno, alla tastiera meccanica, al mouse ed eventuali altri device usb.
Continue reading

Come disinstallare su Mac il Trend Micro Worry-Free Business Security

Ecco come effettuare il download dell’uninstaller per Mac OS X (o il più moderno macOS) dell’antivirus Trend Micro Security (WFBS) e disinstallare completamente il programma. Si tratta del Trend Micro Worry-Free Business Security Remove Tool sviluppato appositamente per i computer Apple.

Il Trend Micro Worry-Free Business Security è un ottimo software per la sicurezza dei computer, sopratutto in ambito aziendale.
Il suo pannello di controllo permette agli amministratori di sistema di tenere tutti i computer della propria rete sotto controllo e di avviare scansioni a distanza.

Sebbene siano ancora molto inferiori di numero rispetto ai sistemi Windows, le minacce informatiche come virus, malware e ransomware stanno diventando sempre più frequenti anche su computer di casa Apple.
Continue reading

Porta USB-C sui MacBook Pro: attacco universale con cavi differenti

Sul blog Saggiamente ho letto questa interessantissima riflessione sulle porte USB-C, proprio mentre sono in attesa di ricevere il mio nuovo fiammante MacBook Pro da 15 pollici con Touch Bar.

Mi trovo perfettamente daccordo con Maurizio Natali. La questione è parecchio incasinata e crea parecchi grattacapi nella scelta del cavo giusto.
Al momento spero di riuscire ad evitare diverse grane affidando la maggior parte delle funzioni ad un unico grande hub USB-C che funge da adattatore USB 3, HDMI Ultra HD, Gigabit Ethernet e Card Reader.

Ad ogni modo, dal mio punto di vista la questione è riassumibile così:
sul MacBook Pro attualmente bisogna ritenere l’USB-C un tipo di porta piuttosto che uno standard.
Continue reading

Come funziona l’illuminazione ritratto di iPhone 8 Plus ed iPhone X

Scopriamo nei dettagli come funziona l’illuminazione ritratto di iPhone 8 Plus ed iPhone X, anche grazie al nuovo spot Apple che mostra i vari risultati ottenibili.

L’iPhone 8 Plus è dotato di una doppia fotocamera da 12 megapixel capace di sfruttare l’innovativa funzionalità “Illuminazione ritratto” di iOS 11.
Questa particolare modalità di scatto è stata sviluppata in seguito ad approfondite ricerche della tecnica fotografica nel campo della ritrattistica e dei principi chiave dell’illuminazione sui volti.
Grazie alla doppia fotocamera ed il processore ISP progettato da Apple in grado di riconoscere la scena, è possibile creare una mappa di profondità e separare il soggetto dallo sfondo.
Continue reading

© 2018 Maccanismi

Theme by Anders NorénUp ↑