Nella giornata di ieri Apple ha rilasciato l’aggiornamento ad iOS 9.2.1 per iPhone, iPad e iPod touch. Come possiamo leggere dalla nota di rilascio, il piccolo update presenta aggiornamenti di sicurezza e correzioni di errori, tra cui un problema legato al completamento della procedura di installazione delle applicazioni utilizzando un server MDM.
Non sembra che vengono aggiunte nuove funzioni o apportate modifiche visibili, ma trattandosi di interventi di sicurezza è sicuramente improntante procedere con l’aggiornamento.

L’installazione dell’aggiornamento richiede almeno 500 MB di spazio libero disponibile e l’attesa di diversi minuti per il suo completamento, al termine del quale il dispositivo verrà riavviato automaticamente.
Per il download del pacchetto è necessario esser connessi ad una rete Wi-Fi, il peso infatti si aggira dai 30 ai 300 MB in base al tipo di dispositivo.

Per effettuare l’aggiornamento, come sempre, sarà sufficiente entrare in Impostazioni ->Generali ->Aggiornamento software.
Consiglio sempre di verificare di avere la batteria sufficientemente carica prima di avviare l’installazione dell’aggiornamento.
Anche questa volta, per ogni evenienza, vi riporto inoltre tutti i link per effettuare il download diretto dei file .ipsw disponibili per tutti i device:

iOS 9.2.1 IPSW per iPhone

iOS 9.2.1 IPSW per iPad

iOS 9.2.1 IPSW per iPod

Per gli utenti Mac inoltre, in concomitanza è stato rilasciato anche un piccolo aggiornamento da OS X 10.11.3 per migliorare la stabilità, la compatibilità e la sicurezza di El Capitan. L’upgrade sistema anche alcuni problemi relativi ai computer collegati a display 4K. E’ possibile procedere con la sua installazione entrando nella sezione aggiornamenti del Mac App Store.