Il design lungo e sottile dei vecchi iPhone 6 ha dato vita all’antipatica famosa vicenda del bendgate, nella quale diversi utenti trovavano il proprio smartphone piegato in due in maniera accidentale, spesso sedendosi tenendolo ovviamente nella tasca sbagliata: quella posteriore!
Apple però ha preso molto seriamente la faccenda e con i nuovi modelli di iPhone 6s e 6s Plus, è riuscita a risolvere il problema riuscendo a rendere molto più resistenti i propri dispositivi mantenendone comunque invariata l’estetica. I nuovi iPhone infatti sono realizzati in allumino Serie 7000, una particolare lega già adoperata in precedenza sui solidi Apple Watch.
Non sono ancora riuscito a trovare le specifiche della lega di alluminio utilizzata sul nuovo iPad Pro nemmeno sul sito Apple ufficiale, ma simili problemi non sono mai stati reclamati finora sui vari modelli di iPad, tantomeno sui sottilissimi iPad Air 2.

Eppure un utente del noto forum di MacRumors chiamato iMacca, dichiara di aver inaspettatamente trovato il proprio nuovo iPad Pro visibilmente piegato verticalmente come potete vedere nella foto in alto.
Un vero peccato visto il costo dispositivo, acquistato tra l’altro solo un paio di giorni prima del fattaccio.
L’utente afferma di esser sicuro di non aver fatto nulla di strano e che nessuno ci sia mai potuto sedere sopra accidentalmente.
C’è da dire che piegare l’iPad Pro è estremamente difficile, non solo in maniera involontaria ma anche impegnandosi a mani nude come potete vedere nel seguente video dove vengono effettuati una serie di drop e bend test.

Ad infittire il mistero, stando alle successive risposte dell’autore, il lato piegato sarebbe proprio quello dove si trovava il caricabatterie.
Sarà un caso? Non ci è dato saperlo. Un’altro degli utenti del forum prova a spiegare il caso in maniera quanto più verosimile ipotizzando che una delle batterie montante nel dispositivo, eventualmente difettosa, nella fase di ricarica si sia espansa a tal punto da deformarne la scocca.
Effettivamente, dando un’occhiata alle immagini dell’iPad Pro smontato dal noto sito di riparazioni iFixit, possiamo notare che le due grandi batterie sono poste proprio in maniera verticale ai due lati del tablet.

iFixit - Batterie iPad Pro

Ammesso che sia tutto vero, almeno per ora quello che è sicuro è che quello di iMacca si tratta di un isolato caso sfortunato. Ipotesi avallata anche dai tanti altri soddisfatti utenti del forum.

E’ quindi sicuramente prematuro e del tutto fuori luogo parlare di un nuovo Bendgate o meglio di un BendgatePro come preferiscono chiamarlo sul forum.
Sono comunque in molti a credere che si tratti di una semplice bufala.
Potete leggere la discussione completa sul topic iPad Pro is bent sul forum di MacRumors.