Una originalissima tastiera wireless che presenta sui tasti le faccine più utilizzate per digitare le emoji in maniera fino a 10 volte più veloce su computer Mac, iPhone e iPad

Con le tantissime nuove emoji introdotte in iOS 9.1 e OS X El Capitan 10.11.1, sta letteralmente divampando la mania per i simboli pittografici i quali stanno diventando sempre più di largo uso all’interno di conversazioni in chat, nei messaggi e nelle email.

Non bastavano i peluche e i cuscini raffiguranti le faccine degli emoji! La nuova tastiera sviluppata da EmojiWorks è stata appositamente progettata per tutti gli utenti Mac che fanno largo uso delle emoji per rappresentare i loro stati d’animo e interagire in maniera simpatica ed immediata con il prossimo, inviando con un semplice disegno concetti che non sempre è facile esprimere a parole.

Si tratta di una vera e propria tastiera fisica QWERTY con la quale è possibile digitare le tanto amate faccine semplicemente pigiando un tasto evitando di ricorrere a macchinosi menù per selezionarle.

L’estetica richiama chiaramente il classico design delle moderne tastiere wireless di Apple, con la loro struttura a basso profilo in alluminio anodizzato e i tasti di colore bianco.
Proprio come la Wireless Keyboard Apple, la tastiera EmojiWorks è alimentata da due batterie stilo AAA, e attraverso il suo modulo Bluetooth integrato è in grado di funzionare con i computer Mac, iPhone o iPad.

Emojiworks sostiene che grazie ad essa gli utenti potranno digitare le emoji fino a dieci volte più velocemente. Rispetto alla classica maniera per richiamarle infatti, qui la selezione è decisamente più immediata, a patto ovviamente di accontentarsi dei 47 simboli stampati accanto alle lettere. Attualmente le diverse emoji supportate da iOS 9.1 ed El Capitan sono ben 184 ma le 47 scelte nella tastiera sembrano essere effettivamente quelle di uso più comune.
Ad ogni modo se queste non dovessero bastare a soddisfare le vostre esigenze, l’Emoji Keyboard è disponibile anche nelle versioni Plus e Pro, che presentano rispettivamente due o tre ulteriori emoji per tasto con la possibilità di selezionare anche le faccine multietniche con un diverso colore della pelle.
Nella versione base sono presenti oltre alle faccine principali, il cuore, la simpatica “cacchina”, l’unicorno e i gesti con le dita più comuni anche se tuttavia manca il dito medio riservato soltanto per le versioni Plus e Pro.


Le emoji potranno essere richiamate pigiando l’apposito tasto emoji di colore rosso e la lettera ad essa associata. Le varianti con più emoji per tasto presentano inoltre anche un piccolo pallino rosso situato sui tasti shift e control. Questi andranno pigiati in combinazione al tasto emoji per selezionare il simbolo interessato posto in alto a destra o in basso a sinistra della lettera corrispondete al simbolo da digitare.

La tastiera wireless Bluetooth funziona perfettamente con Mac OS X El Capitan, iOS 9 e Windows 10 ma al momento pare non risulti compatibile con dispositivi Android.
Potete preordinare fin da subito la Emoji Keyboard dal sito emojiworks.co disponibile a $49.95 in versione stardard, $74.95 in versione Plus e $99.95 in versione Pro. Le spedizioni della tastiera sono stimate per il mese di dicembre di quest’anno.