Grazie al Team PanGu, è stato rilasciato il tool per effettuare il jailbreak unthetered anche su iOS 9, iOS 9.0.1 e iOS 9.0.2 compresi i nuovissimi iPhone 6s e iPhone 6s Plus. Vi ho già spiegato interamente la procedura nell’articolo Come sbloccare l’iPhone 6s e iOS 9 con Pangu Jailbreak.
Alcuni utenti hanno tuttavia riscontrato una serie di problemi piuttosto comuni che purtroppo interrompevano la procedura.
Vediamo quali sono e come risolverli.

Error code (0A) con Pangu9 bloccato al 45%
Quanto vi viene segnalato l’errore error code (0A) e Pangu resta bloccato al 45% dovrete accertarvi di non aver abilitato la codifica del backup del vostro dispositivo su iTunes.

Per farlo basterà selezionare il devices interessato dalla barra in alto di iTunes, cliccare sulla voce “Riepilogo” e nella schermata “Backup”, verificare che il checkbox “Codifica backup iPhone” sia disattivato. In caso contrario disattivatelo, effettuate un nuovo backup e provate nuovamente ad effettuare il jailbreak.

Codifica backup di iPhone o iPad da iTunes

/usr/libexc/cydia/cydo error(2) error
Nel caso in cui riscontriate tale schermata di errore, potete stare relativamente tranquilli.
Per risolverlo dovrebbe essere sufficiente effettuare il ripristino dello smartphone tramite iTunes e ripetere nuovamente il jailbreak attraverso il tool Pango9. Tutto dovrebbe filare liscio.

Impossibile cliccare il tasto Start
Se visualizzate il tasto Start di colore grigio come se non fosse cliccabile e ricevete il messaggio “Collegare il dispositivo e premere Start” anche se il telefono è effettivamente collegato, è necessario accertarsi di avere l’ultima versione di iTunes o eventualmente procedere con una reinstallazione del programma. Potete scaricare l’ultima versione di iTunes dal segneute link.
Qualora il problema dovesse persistere provate a cambiare il cavetto o a collegarlo ad una diversa porta USB.

Runtime Error
Se visualizzate questa schermata di errore “Runtime Error! … This application has requested the Runtime to terminate it in an unusual way”, anche in questo assicuratevi di avere installata sul computer l’ultima versione di iTunes ed eventualmente provate a reinstallarlo.

Schermata blu lampeggiante ed il Pangu bloccato al 90%
Al 90% della procedura di jailbreak, Paugu9 vi dovrebbe chiedere di avviare la sua app sul dispositivo e di dare successivamente il permesso per l’accesso alla libreria fotografica.
Se proprio in quel determinato momento lo schermo del devices dovesse incomicnaire a lampeggiare con una schermata di colore blu ed il jailbreak dovesse fallire, basterà ripetere nuovamente l’intero processo ma avendo l’accortezza di lanciare l’applicazione Foto ancor prima di avviare l’app Pangu installata durante il processo sul device. Poi dovreste procedere normalmente.

Per evitare altri malaugurati errori, prima di procedere con il jailbreak è buona regola accertarsi di aver disattivato la funzione “Trova il mio iPhone”, di aver disattivato il codice si blocco ed il Touch ID, di aver disattivato il wifi e di aver attivato la modalità aereo.

Ad ogni modo, proprio ieri è stata rilasciata una nuova versione del tool con una serie di fix applicati proprio per evitare problemi del genere.
Vi riporto il basso il Windows Change log della nuova versione 1.0.1:
1.Fix a bug that leads to 0A error code.
2.Fix failure of launching on some PC.
3.improve success rate.
4.Ensure the removal of the Pangu app.