Dopo aver terminato la procedura di jailbreak su iOS 9 con il tool Pangu9 (dettagliatamente illustrata in questo articolo), potreste non ritrovarvi installata l’applicazione di Cydia o dopo averla avviata questa potrebbe crashare o bloccarsi immediatamente.
Nel primo caso la soluzione dovrebbe essere molto semplice e veloce, nel secondo caso invece un po meno.
Ma vediamo ora nel dettaglio come procedere.

L’app di Cydia manca nella springboard
Verso la fine della procedura di jailbreak vi viene richiesto di avviare l’app Pangu comparsa sulla springboard. Avviandola vi verrà richiesto consentire i permessi per l’accesso alla libreria fotografica e subito dopo, al riavvio del dispositivo dovrebbe comparivi al suo posto l’icona di Cydia.

In caso contrario, per procedere all’installazione di Cydia basterà premere velocemente due volte sul tasto home in modo da avviare lo switcher delle app aperte in background e chiudere l’app Foto trascinandola verso la parte alta dello schermo.
A questo punto basterà avviare nuovamente l’app Pangu e dare nuovamente i permessi di accesso alle foto.

Cydia crasha o si blocca all’avvio
Anche se apparentemente il processo di jailbreak pare sia andato a buon fine, potreste trovarvi nell’eventualità che Cydia si blocchi immediatamente al suo avvio.
Se siete sicuri di aver effettuato alla perfezione l’intera procedura, purtroppo in questo caso l’unica lunga soluzione è quella di ripristinare il vostro device ad iOS 9.0.2 attraverso attraverso iTunes.
Prestate molta attenzione ed effettuate un accurato backup di tutti i vostri dati. Il ripristino totale del dispositivo provvederà all’installazione pulita di iOS, eliminando quindi tutti i file presenti su di esso.
Volendo è possibile effettuare il reset di fabbrica anche direttamente dal device senza ricorrere ad iTunes. Baterà recarsi in Impostazioni ->Generali ->Ripristina ->Inizializza contenuto e impostazioni. Anche in questo caso tutti i dati e i file multimediali verranno eliminati e tutte le impostazioni ripristinate, quindi prima di procedere, se non volete perdere tutti i vostri file, è di vitale importanza effettuare un backup completo.
Ripristinato il dispositivo, potrete tentare nuovamente il jailbreak con Pangu9.

Attenzione!!! Decidendo di effettuare le procedure sopra descritte, tenete presente che state agendo esclusivamente a vostro rischio e pericolo.
Pertanto non mi ritengo assolutamente responsabile per eventuali danni e malfunzionamenti dei terminali.
Inoltre vi ricordo che l’installazione di qualsiasi applicazione non rilasciata direttamente tramite l’app store ufficiale Apple, potrebbe mettere a serio rischio la sicurezza del dispositivo e dei vostri dati.