Una delle novità che più ho apprezzato di Mountain Lion è il rinnovato sistema di instant messaging Messaggi, che permette di inviare iMessage verso altri utenti Mac o agli amici in giro dotati di iPhone, iPad o iPod, comodamente dal proprio computer.
Proprio come l’analoga versione su iOS, quando vediamo tre puntini di sospensione sappiamo che stanno per inviarci una risposta e, grazie alla ricevuta di consegna, siamo subito in grado di sapere se i nostri interlocutori hanno ricevuto il messaggio, cosa molto utile se la controparte sta utilizzando un device mobile.
Permette di inviare foto, video in hd, contatti e allegati di qualsiasi altro genere.

Grazie al cloud, anima del nuovo OS X 10.8,  tutto resta sincronizzato. Iniziamo una conversazione dal nostro Mac e possiamo continuarla su qualsiasi altro dispositivo iOS collegato alla nuvola.Supportando inoltre diversi protocolli di chat, tra cui AIM, Yahoo!, Google Talk e Jabber, appoggiandoci proprio a quest’ultimo abbiamo la possibilità di sfruttare il programma per comunicare con i nostri contatti Facebook. Vediamo come fare.
Dal menù principale del programma, clicchiamo in alto a sinistra sulla voce Messaggi -> Preferenze. Da sottomenù account clicchiamo sul tasto + in basso a sinistra, dunque selezioniamo come “Tipo account” Jabber.Come nome account inseriamo il nostro nome utente di facebook, subito seguito, senza spazi, da @chat.facebook.com (esempio: maccanismi@chat.facebook.com) e inseriamo la nostra password.
Clicchiamo ora su Opzioni server subito sotto. Nella casella Server inseriamo chat.facebook.com, nella casella porta inseriamo 5222.
Lasciamo deselezionati i check Usa SSL e Usa Kerberos v5 per autenticazione.
Clicchiamo su Fine e il gioco è fatto. Possiamo ora connetterci e chattare oltre che con i nostri contatti di iMessage, anche con gli amici di Facebook!
Tutto integrato in un unica, comoda e completa applicazione.