Una delle prime questioni che ho dovuto affrontare una volta passato ad Os X, è stata la scelta di un buon programma di instant messaging in grado di sostituire l’accoppiata vincente Windows Live Messenger + Messenger Plus! che mi aveva servito fedelmente per anni.
Anche se a differenza della versione precedente sono state aggiunte diverse importanti caratteristiche, prima fra tutte la video chiamata, Microsoft Messeger for Mac 8 presenta ancora parecchie mancanze di un certo rilievo rispetto alla sua controparte sviluppata per Windows.
Ho trovato però subito un certo feeling con Adium, programma freeware ed open source in grado di gestire contemporaneamente tutti i più diffusi protocolli di messaggistica immediata, compresa la chat di facebook e twitter.

Potete scaricare l’ultima versione del programma dal suo sito ufficiale adium.im e, come la stragrande maggioranza dei software per mac, la sua installazione è veramente semplice ed immediata. Una volta aperto il file adium.dmg, sarà sufficiente trascinare la sua icona sulla cartella Applicazioni ed il gioco è fatto.

Configurazione
Configurarlo è altrettanto un gioco da ragazzi. Avviato il programma basterà cliccare dal menù del programma sul tasto Archivio -> Aggiungi account e selezionare il tipo di protocollo che ci interessa, ad esempio MSN Messenger.
In questo caso sarà sufficiente inserire nel campo MSN Passport il nostro indirizzo email utilizzato in Messenger e nel campo Password ovviamente la nostra chiave d’accesso.
Spuntando inoltre l’apposita casella potremo scegliere se far connettere l’account automaticamente all’avvio di adium. Funzione molto utile se si dispone di diversi profili registrati.

Plugin
Un’altra caratteristica molto interessante di questo software è la possibilità di aggiungere nuove funzioni al programma attraverso l’utilizzo di plugin esterni. Possiamo trovare una vastissima raccolta di quest’ultimi sul sito ufficiale Adium Xtras.
Tra i più noti segnalo innanzitutto MSNPlus che similmente al famoso Messenger Plus! Live per windows, aggiunge diverse utili caratteristiche al servizio microsoft.
Da provare sicuramente è anche il plugin Contact Album che conserva in una gallery tutti gli avatar utilizzati dai nostri contatti ordinandoli per data di utilizzo.
Consiglio infine per chi usa Skype il suo plugin non ufficiale, che sebbene non permetta di utilizzare il protocollo voip tramite adium, può tornare molto comodo per la gestione della chat.

Personalizzazione
La sua grande duttibilità la ritroviamo anche nelle molte possibilità di personalizzazione estetica.
Sempre dal sito Adium Xtras abbiamo infatti a disposizione una enorme varità di temi, icone, suoni e quant’altro per rendere unico il nostro programma di im.
Tra le icone per il dock vi faccio notare il set FatBird.green che è attualmente il mio preferito.